associazione medica a carattere socio-sanitario destinata alla cura e alla prevenzione
dei DISTURBI di RELAZIONE,
attraverso un programma clinico di reintegrazione
del soggetto portatore di disagio
oc. Medica N.A.Di.R.
Assoc. Medica Disturbi di Relazione
Tel. 347 0617840
Fax: 051 3370212
skype: pmnadir
 
segreterianadir@medicanadir.it
REDAZIONE di BOLOGNA
di ARCOIRIS TV
La televisione indipendente
della gente, per la gente
N.A.Di.R. informa

 

eventi_presentazione
15 <<< pag.16 >>> 17

Natale a Zola Predosa
NADiRinforma : dal 1998 Zola Predosa (Bo) ha sottoscritto un gemellaggio con la città svedese Timra e da allora sono state realizzate attività di scambio e conoscenza tra le cittadine gemellate; ogni anno vengono definiti ambiti di intervento privilegiati, attraverso la sottoscrizione di un protocollo tra i due Comuni. Quest'anno, tra le diverse iniziative, si è proposto un breve filmato destinato ad approfondire lo scambio in occasione delle festività natalizie. NADiRinforma ha prodotto il lavoro cercando di mostrare quanto anche nel nostro Paese esistano realtà, come quella di Zola Predosa, capaci di dimostrare cosa significhi essere una comunità competente ed aperta ad ogni tipologia di innovazione, pur nel rispetto delle tradizioni caratterizzanti.
Si ringraziano le scuole primarie e le associazioni localizzate sul territorio per la partecipazione e l'impegno espresso al fine di realizzare il video e al contempo di vivacizzare l'attiva comunità zolese. Si propone, quale filo conduttore musicale ("La Follia" di Arcangelo Corelli ), una sperimentazione in corso che, in sintonia con il progetto radicato di sviluppare una società multiculturale degna di essere chiamata tale, si sta adoperando al fine di mostrare quanto anche attraverso il linguaggio musicale si possa entrare in contatto producendo melodie senza confini. Si sottolinea che appositamente sono state inserite le immagini e i suoni nell'ambito della sperimentazione stessa, in quanto mostrando anche le oggettive difficoltà di comunicazione e il dialogo che ne può derivare si vorrebbe indurre al tentativo, sempre proficuo, di avvicinarci l'uno all'altro al di là di quelle che potrebbero ad una prima occhiata sembrare difficoltà insormontabili, ma che, come dice Alessandra "basta poco: ascoltarsi, adattarsi, amalgamarsi ... il risultato è certo"
Alessandra Mirabelli – violino
Moustapha N'Dao – percussioni
Papa Abou Diop – percussioni
Produzione: Arcoiris Bologna
Visita il sito: www.comune.zolapredosa.bo.it
Città di Zola Predosa: presentazione
Zola Predosa è adagiata fra la pianura e le colline sormontate dal Monte Capra e dal Monte Rocca.
Moderno centro industriale e agricolo, posto a 12 Km di distanza dal centro di Bologna, Zola Predosa è un Comune dell'Area Metropolitana bolognese che confina con Bologna, Casalecchio di Reno, Sasso Marconi, Monte San Pietro, Crespellano e Anzola Emilia.
Dal 1997 è gemellata con il comune svedese di Timra con il quale è impegnata nella promozione di scambi di esperienze nei diversi settori di economia, amministrazione, ambiente, cultura e sport.
Le frazioni che compongono il Comune sono: Zola Predosa, Gesso, Gessi, Lavino, Rivabella, Ponte Ronca, Tombe Madonna Prati e Riale.
Il tessuto produttivo alimenta uno tra i più importanti distretti industriali della provincia di Bologna, sia per numero di aziende (oltre 700) - molte delle quali sono protagoniste riconosciute sia sul mercato nazionale che su quello internazionale - sia per la qualità dei prodotti, in molti casi di alta tecnologia e specializzazione.
Molto articolato il tessuto sociale, con la presenza di una estesa gamma di soggetti rientranti nell'ambito associazionistico, nei diversi settori culturale, sociale, sportivo.
Con l'adesione all'Associazione Nazionale Città del Vino e all'Associazione Strada dei Vini e dei Sapori, con la realizzazione del Parco Fluviale, la valorizzazione dell'Area naturalistica di Monte Capra e Monte Rocca e grazie alla presenza attiva di Palazzo Albergati e della Fondazione Cà La Ghironda, Zola Predosa si inserisce da protagonista negli itinerari turistici della provincia di Bologna.
Nel 2001 Zola Predosa ha ottenuto il titolo di città, e sta valorizzando le sue ricchezze naturali, artistiche e architettoniche: la riqualificazione del suo centro, le chiese, le ville, i numerosi esempi di architettura rurale e industriale, la valorizzazione di percorsi ambientali ed enogastronomici nonchè la presenza attiva del Centro Culturale e Museo d'arte Moderna e Contemporanea di Cà la Ghironda e di Palazzo Albergati fanno di questo Comune un polo culturale sempre più importante.
Ma non solo: dopo un percorso lungo e condiviso, l'Amministrazione Comunale ha restituito a Zola Predosa Villa Edvige Garagnani, residenza storica risalente al ‘700, di proprietà comunale dal 1971 e restaurata di recente, recuperando e rifunzionalizzando quello che rappresenta uno degli elementi architettonici più significativi del territorio, impreziosito al suo interno da affreschi attribuiti al Basoli. La Villa assolve la funzione di catalizzatore per la promozione culturale e “vetrina delle eccellenze” presenti sul nostro territorio, ospita convegni e attività legate alla valorizzazione, all'innovazione tecnologica e a tutti gli argomenti dedicati al sostegno e allo sviluppo della nostra realtà territoriale.
Anche sul versante della cultura, come accennato, Zola Predosa presenta – a fianco del museo Ca' La Ghironda e Palazzo Albergati - ampia offerta in termini di spazi ed iniziative. Dalla rassegna jazz and wine, Carnevale a Palazzo - solo per citarne due - fino a giungere al nuovo Auditorium, “spazio binario”, allocato proprio nella sede comunale e destinato ad essere spazio idoneo per l'espressione culturale in genere, teatrale in specie; elegante e moderno, con disponibilità di circa 200 posti a sedere e le più moderne attrezzature.
Ogni anno, nel periodo estivo, Zola si incontra nelle sue numerose feste e fiere locali: la Fira'd'zola, La festa della Ronca, Riale in festa, quali momenti di aggregazione e incontro, ma anche esposizione delle proprie peculiarità storiche, folcloristiche, economiche e sociali.
Vedi anche » La mappa del Comune di Zola Predosa

 

 

eventi_presentazione

15 <<< pag.16 >>> 17

 

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Assoc. Medica N.A.Di.R.
Tel. 347 0617840 -
Fax 051 3370212 - segreterianadir@medicanadir.it

 

About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | ©2003 Company Name