associazione medica a carattere socio-sanitario destinata alla cura e alla prevenzione
dei DISTURBI di RELAZIONE,
attraverso un programma clinico di reintegrazione
del soggetto portatore di disagio
oc. Medica N.A.Di.R.
Assoc. Medica Disturbi di Relazione
Tel. 347 0617840
Fax: 051 3370212
skype: pmnadir
 
segreterianadir@medicanadir.it
REDAZIONE di BOLOGNA
di ARCOIRIS TV
La televisione indipendente
della gente, per la gente
N.A.Di.R. informa

precedente <<< pag.5 >>> 6

Roberto Zappaterra libero:
ci rilascia un'intervista
N.A.Di.R. informa: finalmente Roberto è tornato a casa, libero su cauzione. Ci ha rilasciato un'intervista nel corso della quale ci ha raccontato la sua avventura. Le emozioni sono tante e fatica ancora ad esprimerle: forse non si rende conto sino in fondo di essere libero. I ringraziamenti per la partecipazione di tutti noi alla sua vicenda si mischiano alla commozione, commozione che non può non coinvolgerci ancora una volta. >>>> segue
Rimaniamo in attesa del diario che presto pubblicherà sul suo sito www.robertozappaterra.com
Nuovi passi verso città amiche
dell'infanzia e dell'adolescenza
5 maggio 2006
INTERVISTE
N.A.Di.R. informa
: L'iniziativa organizzata da: Regione Emilia Romagna - ANCI - Assoc. Naz. Camina (Città amiche dell'infanzia e dell'adolescenza) - UNICEF Italia nasce con l'obiettivo di riportare al centro dell'attenzione delle politiche delle città i diritto dei ragazzi e, tra questi, il diritto all'esercizio della cittadinanza attiva nella prospettiva di una rinnovata qualità alla vita urbana ambientale e sociale. La giornata è stata l'occasione per fare il punto e rilanciare quelle politiche che partendo dai piccoli cittadini, concorrono alla progettazione di città sostenibili e amiche dell'infanzia e dell'adolescenza

Intervista a Beppe Cremagnani

N.A.Di.R. informa: Beppe Cremagnani in occasione della presentazione del film-documentario "Uccidete la Democrazia" c/o il Cinema Lumiere di Bologna ci ha spiegato come e perché lui ed il collega Enrico Deaglio siano finiti sotto inchiesta. I due giornalisti sono indagati per il reato 656 del codice penale che sanziona "chi diffonde notizie false, esagerate, tendenziose e atte a turbare l'ordine pubblico". I due giornalisti hanno sollevato, con il loro documentario, un dubbio lecito in democrazia e senza nessuna pretenziosità chiedono alle autorità competenti di fare luce affinché si possa in tutta limpidezza giungere alla dimostrazione della verità circa l'ipotesi di eventuali brogli elettorali riferentesi alle elezioni politiche dell'aprile 2006.
Visita il sito: www.diario.it
Intervista a Dario Renzi
N.A.Di.R. informa: Dario Renzi, coautore con Anna Biosceglie, presenta il nuovo libro "Rosa Luxemburg – Gli irrisolvibili del socialismo scientifico" Prospettiva Edizioni. Renzi ci ha rilasciato un'intervista destinata a divulgare il pensiero del socialismo umanista di cui è teorico e promotore. Lancia la sfida è al conformismo culturale ed alle abitudini mentali e sociali più negative. "Si rimanda l'ideologia all'umano che ancora conosciamo in maniera insufficiente, ma soprattutto per potere essere compreso meglio, occorre rivolgersi alle esigenze delle stragrandi maggioranze. Se cerchiamo di approcciare il sociale umanamente è possibile avvicinarci di più ai motivi di fondo che erompono nei processi sociali. Avvicinarci di più ai nostri simili, vivere questa similitudine come gioia e sofferenza comune della ricerca di cambiamento e di miglioramento. Anche per questo, tra l'altro, un approccio umano alla società può valorizzare la stessa questione sociale molto più di quanto sia stato fatto generalmente riducendola freddamente ai semplici piani biologico, storico, economico."

Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.socialismorivoluzionario.it
Visita il sito: www.unilibro.it
Torto e Ragione - Rocca di Pace: Interviste
N.A.Di.R. informa: : i conduttori dei laboratori di ricerca ci hanno rilasciato delle interviste a completamento della sperimentazione, portandoci il loro vissuto in relazione alle risposte ottenute nel corso dei loro laboratori
nella cornice suggestiva del Castello di Sestola l'8-9-10 settembre 2006 si è tenuta la terza edizione di una serie di eventi culturali frutto della collaborazione tra "Rocca di Pace", laboratorio di ricerca e formazione che raggruppa Enti Locali, Scuole e Associazioni culturali di Frignano (Appennino modenese) e il "Centro Universitario di Ricerca sulla Cultura della Pace e della Sostenibilità" di Modena.

Il torto non piace a nessuno. Ma è poi così importante la ragione? o non è invece, spesso, solo arrogante: e dunque, per questo, solo più armata e impositiva? Crediamo che domandarselo - soprattutto oggi, in epoca di totalitarismo mediatico/economico - sia più che mai urgente.
la manifestazione ha previsto 7 laboratori di ricerca

1) "Torto e ragione: un falso problema, laboratorio poetico-filosofico" - condotto da Josè Bosco
2) "Con te non si può mai parlare!!" - condotto da Loris Barbieri e Fiorella Bernardi
3) "Tanto hai sempre ragione tu! Quando la rassegnazione prende il sopravvento le cose non cambiano" - condotto da Angela Baroncini e Ferdinando Rimondi
4) "Dal potere della guerra al potere della pace" - condotto da Marisa Burchi
5) "E se tu fossi nato nella casa del tuo nemico?" condotto da Maria Chiara Tropea ed Emanuela Sarti
6) "Persone e culture che si incontrano: muri e pertugi" - condotto da Claudio Cernesi
7) "Natura ed esseri umani: problemi, dilemmi e nuove prospettive" - condotto da Giuseppe Ferrari e Piero Negroni
Il gruppo Redazione di N.A.Di.R. incontra Bernardo Iovene
N.A.Di.R. informa: il gruppo di lavoro Redazione di N.A.Di.R. ha incontrato Bernardo Iovene e gli ha esposto una serie di dubbi che verisimilmente rispecchiano l'incontro-scontro tra gli utenti televisivi e l'informazione. Bernardo Iovene (Premio giornalistico Ilaria Alpi - IV edizione) sino dalla prima puntata di "Professione Reporter" ha partecipato a tutte le edizioni del programma, continua a tutt'oggi a collaborare alla realizzazione di "Report". Nel corso della chiacchierata ci racconta come il metodo organizzativo che sostiene la trasmissione televisiva "Report" non rispecchi alcun modello di riferimento nei network internazionali, di come riesca a scavalcare le forme di appalto in virtù della metodologia di lavoro adottata: una razionalizzazione del lavoro che rende l'intero programma economicamente competitivo e allo stesso tempo libero di proporre servizi informativi di inchiesta. Gli autori dei servizi sono freelance e si autoproducono i loro lavori sottoponendosi in seguito alla supervisione dell'autore senza intermediazione alcuna. Una formula intelligente ed efficace che riesce a portare agli usufruitori del servizio una ventata di sana informazione.
N.A.Di.R. ringrazia Bernardo Iovene per la disponibilità e la chiarezza.
Visita il sito: www.report.rai.it
Incontriamo Valter Bielli: "Stragi senza colpevoli"
N.A.Di.R. informa: la strage di Ustica resta senza colpevoli e non ci saranno azioni giudiziarie per il risarcimento ai famigliari delle 81 vittime del disastro del Dc9 Itavia caduto in mare il 27 giugno 1980.
Sembra che la storia di questo nostro Paese sia caratterizzata da stragi per le quali i colpevoli non ci devono essere, ma, pur nel rispetto della Magistratura, niente e nessuno potrà sconfessare i fatti rispetto ai quali l'occultamento di responsabilità resta un punto fermo.
Dossier Mitrokhin : nel dicembre 2004 vennero rese pubbliche le relazioni finali - nel 2006 balza sulle prime pagine di tutti i quotidiani un personaggio tal prof. Mario Scaramella ed esplode un caso.
Ne parliamo con Valter Bielli già facente parte della Commissione d'inchiesta concernente il"dossier Mitrokhin", Deputato nella XII, XIII e XIV legislatura, già componente dell'Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati in qualità di Segretario; Membro della Commissione Affari Costituzionali della Presidenza del Consiglio e Interni; Relatore dell'indagine conoscitiva sulle Autority; Capogruppo DS nella Giunta per le autorizzazioni a procedere e nel Comitato parlamentare per i procedimenti d'accusa; Capogruppo DS della Commissione Bicamerale su stragi e terrorismo; Presidente del Cedos (Centro documentazioni dello stragismo e del terrorismo) che unisce l'Istituto Parri e l'Associazione vittime del 2 agosto; Presidente del Centro Studi Strategie Internazionali

 

 

presentazione video-interviste

precedente <<< pag.5 >>>6

Assoc. Medica N.A.Di.R. via Decumana, 50/F 40133 Bologna - Tel 051 381829 / 347 0617840 - Fax 051 3370212 - segreterianadir@medicanadir.it

 

About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | ©2003 Company Name