associazione medica a carattere socio-sanitario destinata alla cura e alla prevenzione
dei DISTURBI di RELAZIONE,
attraverso un programma clinico di reintegrazione
del soggetto portatore di disagio
oc. Medica N.A.Di.R.
Assoc. Medica Disturbi di Relazione
Tel. 347 0617840
skype: pmnadir
Fax: 0513370198
 
segreterianadir@medicanadir.it
REDAZIONE di BOLOGNA
di ARCOIRIS TV
La televisione indipendente
della gente, per la gente
NADiR informa
le vostre donazioni possono aiutarci
a mantenere attivo, migliorandolo, il
progetto teso a dare informazione
Bi-Pop Carire
Ag. Bologna 266
IBAM: IT37L0543702402000000045454

 

Donne dell'altro mondo
3 >>> 4 >>> 5
2 minuti con ...
Vandana Shiva
NADiRinforma: nel corso della V edizione del Festival Evocamondi “La mia acqua, la mia Terra” abbiamo incontrato Vandana Shiva, ecologista sociale. Fisica quantistica ed economista, dirige il Centro per la Scienza, tecnologia e Politica delle Risorse Naturali di Dehra Dun in India. Una globalizzazione al femminile capace di accogliere e gestire la diversità, in quanto pur vivendo in luoghi specifici, dovremmo cominciare a percepirci all'interno della Comunità Umana, grazie alla molteplicità che ci caratterizza. Noi siamo più di una cosa, dobbiamo solamente fare esperienza nell'esprimere questa nostra caratteristica.
Produzione Arcoiris Bologna
Visita il sito: http://www.evocamondi.it
 
Vandana Shiva: Fisica quantistica ed economista, dirige il Centro per la Scienza, Tecnologia e Politica delle Risorse Naturali di Dehra Dun in India. È considerata la teorica più nota di una nuo va scienza: l'ecologia sociale.
Vandana Shiva è nata nel 1952 a Dehra Dun, nell'India del nord, da una famiglia progressista. Ha studiato nelle università inglesi e americane laureandosi in fisica. Tornata a casa dopo aver terminato gli studi, rimase traumatizzata rivedendo l'Himalaya: aveva lasciato una montagna verde e ricca d'acqua con gente felice, poi era arrivato il cosiddetto "aiuto" della Banca Mondiale con il progetto della costruzione di una grande diga e quella parte dell'Himalaya era diventato un groviglio di strade e di slum, di miseria, di polvere e smog, con gente impoverita non solo materialmente. Decise così di abbandonare la fisica nucleare e di dedicarsi all'ecologia.
Nel 1982 ha fondato nella sua città natale il Centro per la Scienza, Tecnologia e Politica delle Risorse Naturali , un istituto indipendente di ricerca che affronta i più significativi problemi dell'ecologia sociale dei nostri tempi, in stretta collaborazione con le comunità locali e i movimenti sociali. Vandana Shiva fa parte dell'esteso movimento di donne che in Asia, Africa e America Latina critica le politiche di aiuto allo sviluppo attuate dagli organismi internazionali e indica nuove vie alla crescita economica rispettose della cultura delle comunità locali, che rivendicano il valore di modelli di vita diversi dall'economia di mercato. L'incontro con le donne del movimento "Cipko", che abbracciano i tronchi che i tagliatori stanno per abbattere nelle foreste dell'Himalaya, ha permesso a Vandana Shiva di ampliare la comprensione di nessi tra ecologia e femminismo.
Guarda il filmatoEvocamondi 2008:
intervento di Vandana Shiva
 
NADiRinforma propone l'intervento di Vandana Shiva al Festival Evocamondi “La mia Acqua, la mia Terra” organizzato dall'Assoc. il Temporale a Bentivoglio (Bo) il 21 giugno 2008. Ospite di eccezione Vandana Shiva che apre il forum “Coi piedi nell'acqua – Donne coltivatrici di genti”. Fisica quantistica ed economista Vandana Shiva dirige il Centro per la Scienza, Tecnologia e Politica delle Risorse naturali di Dehra Dun in India (il centro è stato fondato dalla Shiva nel 1982). É considerata la teorica più nota di una nuova scienza: l'ecologia sociale. Il Centro di Dehra Dun è un istituto indipendente di ricerca che affronta i più significativi problemi dell'ecologia sociale dei nostri tempi, in stretta collaborazione con le comunità locali e i movimenti sociali. Fa parte dell'esteso movimento di donne che indica nuove vie alla crescita economica rispettose della cultura delle comunità locali, che rivendica il valore di modelli di vita diversi da quelli proposti dall'economia di mercato. Nel 1991 ha fondato Navdanya, un movimento per proteggere la diversità e l'integrità delle risorse viventi, specie dei semi autoctoni in via di estinzione, a causa della coltivazione industriale. Nel 1993 ha ricevuto il premio “Right livehood award”, ritenuto il Premio Nobel alternativo. Attualmente viene considerata una dei leader dell'International Forum on Globalization.
Produzione Arcoiris Bologna

Vandana Shiva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vandana Shiva 2007 a Colonia
Vandana Shiva (Dehra Dun, 1952) è una attivista e ambientalista indiana.  Nel 1993 ha vinto il Right Livelihood Award .
 
Biografia
Nel 1978 Shiva si laurea in fisica alla University of Western Ontario, successivamente si occupa di ricerca interdisciplinare in scienza, tecnologia e politica ambientale all' Indian Institute of Science e all' Indian Institute of Management in Bangalore. Nel 1982 fonda il Research Foundation for Science, Technology and Natural Resource Policy , un istituto di ricerca da lei diretto. Attivista politica radicale e ambientalista, si è battuta per cambiare pratiche e paradigmi nell'agricoltura e nell'alimentazione, si è occupata anche dei diritti sulla proprietà intellettuale, biodiversità, biotecnologie, bioetica, ingegneria genetica e altro nel 1993 ha vinto il Right Livelihood Award (una sorta di Premio Nobel alternativo per la pace), ed è una dei principali leader dell' International Forum on Globalization .
La sua capacità dialogica l'ha spesso portata in giro per il mondo.
Il 20 gennaio 2008 ha partecipato alla trasmissione parla con me di Serena Dandini .
Tra le sue battaglie che l'hanno resa famosa anche nel nostro paese vi è quella contro gli OGM e la loro introduzione in India. Alcune sue posizioni su questo tema hanno fatto in particolare discutere, ad esempio la sua richiesta di rifiutare gli aiuti umanitari, inviati in seguito all'uragano Orissa che colpì l'India nel 1999, se non certificati come OGM-free [1] , o il duro attacco lanciato contro il Golden Rice, un riso GM arricchito in pro-vitamina A e che dovrebbe servire a combattere la VAD [2] . Fa tuttora discutere infine la presunta correlazione invocata da Vandana Shiva tra suicidi nei campi ed introduzione degli OGM in India, questo soprattutto alla luce della rapida adozione da parte degli agricoltori della tecnologia GM in quel paese [3] .
Opere
Ha scritto numerosi saggi, alcuni tradotti in italiano, fra cui:
 
Note
  1. ^ http://www.sirc.org/news/vandana_shiva_reith.html Una analisi delle implicazioni sociali di alcune delle tesi sostenute da Vandana Shiva
  2. ^ http://biotecnologiebastabugie.blogspot.com/2008/03/golden-rice.html Una ricostruzione della storia del Golden Rice
  3. ^ http://www.isaaa.org/resources/publications/briefs/37/pressrelease/pdf/Brief%2037%20-%20Press%20Release%20-%20Italian.pdf Il report sulla diffusione delle colture OGM a livello mondiale
 
Voci correlate
 
 
 
 
 
 

Donne dell'altro mondo
3 >>> 4 >>> 5
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Assoc. Medica N.A.Di.R.
Tel. 347 0617840 -
Fax 051 3370212 - segreterianadir@medicanadir.it
About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | ©2003 Company Name