associazione medica a carattere socio-sanitario destinata alla cura e alla prevenzione
dei DISTURBI di RELAZIONE,
attraverso un programma clinico di reintegrazione
del soggetto portatore di disagio
oc. Medica N.A.Di.R.
Assoc. Medica Disturbi di Relazione
Tel. 347 0617840
Fax: 051 3370212
skype: pmnadir
 
segreterianadir@medicanadir.it
REDAZIONE di BOLOGNA
di ARCOIRIS TV
La televisione indipendente
della gente, per la gente
N.A.Di.R. informa

 

7 <<< pag.8 >>> 9

Incontro con Gino Strada: Emergency e il rientro in Afghanistan
6° incontro nazionale di Emergency
N.A.Di.R. informa : Gino Strada ci racconta le vicissitudini affrontate da Emergency in Afghanistan, la soddisfazione del rientro sostenuta dalla popolazione afgana che con discrezione ed altrettanta determinazione ha da sempre sostenuto l'operato di Emergency .
Parlando del nuovo centro di cardiochirurgia inaugurato il Maggio scorso nel martoriato Sudan, Gino Strada rinforza ciò che dovrebbe perseguire primariamente la cooperazione internazionale in ambito sanitario e quali dovrebbero essere le motivazioni di supporto a chi parte in missione.
Visita il sito www.emergency.it
Visita il sito www.mediconadir.it
Il popolo di Emergency
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 16 settembre 2007
N.A.Di.R. informa : L'evento si è svolto nella ex caserma Piave ove, un tempo, si addestrava alla guerra, ora lo stesso luogo addestra alla Pace: un simbolo che va al di là di ogni parola ... dove imperavano armi e divise oggi 1.500 persone espongono il simbolo della Pace. Ammirare il pennone dell'alzabandiera ove oggi sventola la bandiera bianca di Emergency non solo allarga il cuore alla speranza, ma accende gli animi protesi verso la Solidarietà di Pace. Accanto e a sostegno degli interessanti dibattiti, incontri e spettacoli proposti nella piazza della ex caserma abbiamo voluto mostrarvi coloro che, dietro le quinte, per giorni e giorni si sono adoperati affinché l'organizzazione potesse funzionare al meglio... anche questo è Emergency, una grande organizzazione contro la guerra che nasce e si sviluppa anche sulla base delle piccole azioni di tutti coloro che fanno parte del Popolo di Emergency.
Realizzato da Arcoiris Bologna
Visita il sito www.emergency.it
Visita il sito www.mediconadir.it
Stanca di guerra
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 14 settembre 2007
Di: Lella Costa, Alessandro Baricco, Sergio Ferrentino, Massimo Cirri
con la collaborazione di Piergiorgio Paterlini e Bruno Agostini
Si parla ancora di guerra, ma questa volta accompagnati da una grande artista italiana, Lella Costa, che da molti anni alterna l'impegno teatrale con un costante impegno civile a favore, soprattutto, di Emergency.
E' stato così un onore poter ospitare in occasione del meeting lo spettacolo "Stanca di guerra", un appassionato monologo che racconta le mille forme della guerra, spesso incruente, a volte perfino salutari e divertenti..
Spettacolo riproposto in forma non integrale
Visita il sito www.emergency.it
Intervista a Lella Costa
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 14 settembre 2007
Lella Costa, da sempre grande sostenitrice dell'Ong, ha proposto il suo splendido spettacolo "Stanca di guerra" - dopo lo spettacolo ci rilascia una breve dichiarazione ribadendo il suo NO A TUTTE LE GUERRE: nessuna motivazione può sostenere la ferocia della guerra in un mondo che vuole considerarsi civile!
Intervista cura di Luisa Barbieri - Arcoiris Bologna
Visita il sito www.emergency.it
Visita il sito www.mediconadir.it
Concerto del gruppo ''La casa nel vento''
 
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 14 settembre 2007
Nella serata di Sabato il gruppo musicale "La casa nel vento" si esibiscie davanti a tutti i volontari con una kermesse di canzoni popolari.
Visita il sito www.emergency.it
 
Kamille va
alla guerra
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 14 settembre 2007
Un monologo teatrale per raccontare, dati alla mano, la realtà e le conseguenze delle guerre di oggi. Prendendo spunto dalle testimonianze di inviati di guerra (Ettore Mo, Antonio Affiatati, Ryszard Kapucinski...) e dall'esperienza dello staff medico di Emergency, un attore parla di guerra, di mine antiuomo, di povertà, ma anche di speranza e di futuro.
Regia: Patrizia Pasqui
Autore e interprete: Mario Spallino
Per informazioni e prenotazioni, scrivere ad angela@emergency.it
o telefonare al numero: 02-881881
Visita il sito www.emergency.it
 
 
 
 
I bisogni quando ancora non hanno nome.
Fornire risposte o formulare definizioni?
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 14 settembre 2007
EMERGENCY incontra Erri De Luca , scrittore e poeta e Moni Ovadia , attore teatrale, cantante e compositore.
Partendo dalle guerre di oggi, con riferimenti ai libri dell'antico testamento e alla tradizione ebraica, i due autori parlano del valore del volontariato e dell'impegno umanitario di Emergency contro l'indifferenza alla sofferenza tipica del mondo contemporaneo.
Visita il sito www.emergency.it
 
Guerre contemporanee: alta tecnologia e vittime civili - vincitori e vinti
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 15 settembre 2007
Incontro tematico:
Paolo Busoni , collaboratore di Emergency, cerca di spiegare il come e soprattutto il perché dell'odierna condotta di guerra, che vede i civili principale obiettivo dei combattimenti. La guerra alle nazioni è una realtà che vede come nemico tutto ciò che sta dall'altra parte del fronte, non solo l'esercito dell'avversario. La distruzione di massa -vero cardine dalla strategia bellica- infatti non è diretta all'annientamento della forza armata avversaria, ma della nazione avversaria in ogni sua manifestazione: fisica, culturale, religiosa... umana.
Paolo Busoni è dottore in storia con particolare attenzione alla storia militare degli ultimi due secoli. Membro dell'assemblea dei soci di Emergency, collabora con la rivista, il sito dell'associazione e con Peacereporter. Nel 2007 ha partecipato -come logista- alla missione Emergency a Battambang in Cambogia.
Visita il sito www.emergency.it
6° incontro Nazionale Emergency - Seconda sessione
6° incontro nazionale di Emergency
Orvieto, 16 settembre 2007
Emergency presenta le proprie attività umanitarie in Iraq, Nicaragua, Sierra Leone, Sri Lanka e Sudan attraverso la testimonianza diretta dello staff medico e tecnico attualmente impegnato negli ospedali.
Visita il sito www.emergency.it
Guarda il video del 1° intervento al Centro "Salam"
Centro "Salam" di cardiochirurgia
Nell'ottobre 2004 Emergency ha avviato a Soba, villaggio a 20 chilometri da Khartoum, la costruzione di un Centro regionale di cardiochirurgia per offrire assistenza altamente specializzata a pazienti affetti da patologie cardiache - in particolare malformazioni congenite e patologie valvolari originate da febbre reumatica - che non avrebbero altra possibilità di essere operati gratuitamente da un'équipe altamente specializzata.
Il Centro, operativo da aprile 2007, è gestito integralmente da Emergency, sia dal punto di vista clinico sia dal punto di vista amministrativo. Personale internazionale altamente specializzato segue la formazione dello staff medico locale affinché vengano garantiti alti standard di cura e venga incrementata la professionalità dello staff sudanese e dei paesi confinanti.
A pieno regime, il Centro di cardiochirurgia potrà effettuare una media di 1.500 interventi l'anno, oltre alle attività ambulatoriali di screening e di monitoraggio post operatorio.
Un centro regionale
Il Centro di cardiochirurgia sarà collegato a una rete di ambulatori dislocati in alcuni dei paesi confinanti, dove verranno individuati i casi più urgenti da trasferire a Khartoum.
A questo scopo sono stati avviati colloqui con i ministri della Sanità di alcuni paesi limitrofi per definire i termini della loro partecipazione al progetto.
Uno degli obiettivi del progetto è favorire - e potenziare - i rapporti tra tutti i paesi coinvolti attraverso la reciproca collaborazione in campo sanitario in una regione segnata da decenni di conflitti.
Anche per questa ragione, il Centro di cardiochirurgia si chiama "Salam", pace.>>> segue www.emergency.it

 


7 <<< pag.8 >>> 9

 

Creative Commons License
Questo/a opera Ŕ pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Assoc. Medica N.A.Di.R.
Tel. 347 0617840 -
Fax 051 3370212 - segreterianadir@medicanadir.it

 

About Us | Site Map | Privacy Policy | Contact Us | ©2003 Company Name